Le Muraccia


 

Le Muraccia


 

Le Muraccia


 

Le Muraccia


 

FDA_Ristorante_Le_Muraccia_Terracina

RISTORANTE LE MURACCIA

Il progetto si inserisce all’interno del Centro Storico Alto della città di Terracina, in particolare quello di una piccola porzione di terreno privato, tra la Torre D e il tratto in cui Via Santa Rufina attraversa le mura medievali a nord della città storica.

In questo punto del tracciato murario lo stato di conservazione dei paramenti è ottimo, nonostante la vicinanza del mare e le numerose superfetazioni di epoca contemporanea. Di grande interesse è la presenza di una porta murata, un’antica posterula, che probabilmente veniva utilizzata come accesso alla città prima della realizzazione della porta Nuova poco più a est. Altro fattore di interesse è la presenza di componenti decorativi e l’utilizzo di elementi costruttivi di recupero di età romana, inseriti nelle murature.

In questo contesto di grande interesse storico, l’intervento vuole porsi come un elemento  di  valorizzazione del patrimonio esistente: l’utilizzo di elementi architettonici amovibili, il nuovo sistema di illuminazione e i pannelli informativi, fanno sì che la nuova struttura incornici le mura antiche esaltandone la bellezza e il valore storico, piuttosto che sovrapporsi ad esse. L’obiettivo è stato quello di rendere fruibile un angolo di città storica attraverso l’accostamento alle mura antiche di un elemento architettonico leggero e dal basso impatto visivo, ma allo stesso tempo di alto valore percettivo e tecnologico.

Per il concept di progetto si è partiti da un  rettangolo semplice, il quale, attraverso una rotazione, genera in planimetria un disegno articolato fatto di piani sovrapposti, che si adattano così alla conformazione irregolare della mura vicine, ricalcando concettualmente il processo che genera la stratificazione del tessuto urbano storico. In tale processo di rotazione e stratificazione è inclusa anche la nuova pensilina delle scale di accesso ai locali interni al ristorante. Il risultato è un elemento architettonico dal disegno unitario.

La pensilina di copertura delle scale di accesso al ristorante, in sostituzione di quella esistente, è costituita da una struttura leggera in ferro e da una copertura in vetro trasparente; Il dehor, sostenuto da una struttura in acciaio in appoggio, è formato da una struttura ferro verniciata nero antracite opaco e un sistema ombreggiante di lamelle orientabili.

FDA_Ristorante_Le_Muraccia_Terracina

Terracina LT

 2017 - in corso

progetto: Alessio Fiorini e Roberto D’Amico (FDA)

 

Terracina LT

 2017 - in corso

progetto: Alessio Fiorini e Roberto D’Amico (FDA)

FDA|Architetti  Architettura - Interior Design - Hotel Design info@fda-architetti.it - fda-architetti.it Alessio Fiorini p.iva 02531370597 - Roberto D'Amico p.iva 02705820591 - Via Roma 135, 04019 Terracina (LT)  - © 2017

FDA|Architetti Architettura - Interior Design - Hotel Design info@fda-architetti.it - fda-architetti.it Alessio Fiorini p.iva 02531370597 - Roberto D'Amico p.iva 02705820591 -

Via Roma 135, 04019 Terracina (LT)  - © 2017

FDA|Architetti

Architettura - Interior Design - Hotel Design

info@fda-architetti.it - fda-architetti.it

Alessio Fiorini p.iva 02531370597 - Roberto D'Amico p.iva 02705820591 - Via Roma 135, 04019 Terracina (LT)  - © 2017

FDA|Architetti

Architettura - Interior Design - Hotel Design

info@fda-architetti.it - fda-architetti.it

Alessio Fiorini p.iva 02531370597 - Roberto D'Amico p.iva 02705820591 - Via Roma 135, 04019 Terracina (LT)  - © 2017